100 anni di un grande siciliano. A Comiso

100 anni di un  grande siciliano. A Comiso
 Gesualdo Bufalino (Comiso, 1920 – Vittoria, 1996), uno degli autori più importanti della letteratura del Novecento italiano  il 15 novembre di 100 anni fa nascevan provincia di Ragusa.

Come scrittore si è rivelato tardivamente, nel 1981, all’età di 61 anni con il romanzo Diceria dell’untore, grazie all’incoraggiamento di Elvira Sellerio e Leonardo Sciascia, suo amico di sempre.

La Fondazione Gesualdo Bufalino gli dedica ora 1 anno alla celebrazioni con un ricco programma di appuntamenti

Gesualdo Bufalino a ComisoBufalino a Comiso

Tra pochi mesi una esposizione bibliografica e documentale dal titolo Il miracolo del Bis. Carte, libri e memorie di Gesualdo Bufalino.

Nei locali della Fondazione si conservano infatti, oltre alle “carte” manoscritte dello scrittore e alla corrispondenza, la sua biblioteca privata, costituita da un fondo di 10mila volumi, da una piccola emeroteca, da una videoteca e una preziosa collezione di dischi che testimoniano la grande passione di Bufalino per il cinema e la musica.

E’ infatti previsto  anche la presentazione di Indice dei film visti da Bufalino durante il festival cinematografico che si svolge in estate al castello di Donnafugata

Il 15 novembre, il giorno del centenario della  nascita  è prevista una serata speciale dedicata alla sua passione musicale: il jazz. Al sassofono Francesco Cafiso  sul palco con l’artista Giovanni Robustelli per una performance che prevede anche la lettura di “schegge” di Bufalino sulla musica.

https://www.fondazionebufalino.it

Direttore responsabile Aldo Premoli – Direttore editoriale Pierluigi Di Rosa - Edito da: Editori Indipendenti S.r.l. via Firenze, 20 – 95128 Catania