UN BRAND PER IL GIOIELLO. Made in Sicily

UN BRAND PER IL GIOIELLO. Made in Sicily

Isolabella Gioielli nasce dall’incontro tra Alessio Strano – Ceo e direttore commerciale  – e Giuseppe Argurio – designer. Ve li presentiamo qui per 5 buone ragioni.

1. E’ una start up siciliana che prova un omaggio non stereotipato al Mediterraneo. Ogni gioello racconta un pezzo di storia e di  tradizione siciliana: come accade per la collezione Joharia – ispirata ai mosaici della Torre della Gioiaria del Palazzo reale di Palermo.

2.  La nuova collezione Giardino Segreto racconta proprio i fiori dei giardini siciliani,  spesso, anche poco conosciuti del nostro patrimonio botanico. Lo fa in un momento storico importante che rivolge molta attenzione alla cura e valorizzazione del patrimonio identitario di un luogo.

3. Strano e Argurio  hanno relizzato un charm con il simbolo di WonderLAD per sostenere la costruzione della  casa per i pazientini onocologici  e le loro famiglie

4. Si sono inoltre fatti promotori di un progetto legato alla formazione: contest lanciato insieme all’Accademia Harim per interrompere la distanza tra mondo del lavoro e formazione

5. dimostrano una grande sensibilità verso il territorio in cui vivono. Collaborano con il Garden festival di Radice pura e sasranno presenti al a 40esima edizione dell’Infiorata di Noto: appuntamenti  importanti per la Sicilia.

E i gioielli ?

L’idea è quella di una collezione ispirata alla tradizione siciliana, una dichiarazione d’amore all’isola più calda del Mediterraneo. Una dichiarazione d’amore che intende  diffondere un’immagine contemporanea della Sicilia a livello nazionale e internazionale

 

www.isolabellagioielli.com/store-locator/

Direttore responsabile Aldo Premoli – Direttore editoriale Pierluigi Di Rosa - Edito da: Editori Indipendenti S.r.l. via Firenze, 20 – 95128 Catania