Aritisti e designer intorno a un panettone. Al GAM di Palermo

Aritisti e designer intorno a un panettone. Al GAM di Palermo

Negli spazi della Caffetteria della GAM (Galleria d’Arte Moderna) di Palermo, domani una mostra-conferenza sulle Capsule Collection realizzate, a  partire dal 2016, artisti, designere stilisti per la Di Stefano Dolciaria.

Un esperimento di brand identity ancorata a elementi evocativi della  Sicilia, rivisitati in chiave contemporanea. Dalla “truscia” con cui avvolgere il panettone, realizzata dalla stilista Marella Ferrera cucendo a mano antichi tessuti di batista di cotone, al piatto da portata in legno serigrafato e alla latta salva freschezza ispirata all’opera dei pupi e ai carretti siciliani disegnati da Alice Valenti.

E ancora il piatto nero con disegno serigrafato a bassa temperatura a monocromia bianca progettato dal designer Andrea Branciforti e realizzato da Timelam, avente come soggetto un unico volto stilizzato, nato dall’accostamento dei tratti somatici di Angelica e Orlando. Sino  al piatto in ceramica rossa di Domenico Pellegrino, unico artista siciliano presente alla Biennale di Venezia 2019.

Che dire? Ci stanno provando e lo fanno ntenendo l’asticella davvero alta. Bravi !

ALTRO CHE PANETTONE. Sabato 23 novembre alle ore 10.30  presso la Caffetteria della GAM di Palermo – via Sant’Anna , 21.http://www.distefanodolciaria.it

Direttore responsabile Aldo Premoli – Direttore editoriale Pierluigi Di Rosa - Edito da: Editori Indipendenti S.r.l. via Firenze, 20 – 95128 Catania