Al Nord, Centro e Sud. Vive un gran numero di idioti

Al Nord, Centro e Sud. Vive un gran numero di idioti

Le donne sanno (o stanno sempre più imparando a) difendersi da sole. Non sono dunque io, maschio a doverle difendere per procura: non lo ho mai fatto. Le manifestazioni di cui sono protagoniste in questi giorni contro il femminicidio dimostrano che sanno fare da sole.

Ma stupisce là quantità di idioti che popola il nostro Paese

Una  rilevazione statistica  realizzata dall’Istat, rivela che più di una persona ogni quattro,  pensa che siano le donne a provocare la violenza, con il loro abbigliamento.

– il 39,3% della popolazione ritiene che una donna sia in grado di sottrarsi a un rapporto sessuale se davvero non lo vuole

– il 23,9% pensa che le donne possano provocare la violenza sessuale con il loro modo di vestire

– il 15,1% è dell’opinione che una donna che subisce violenza quando è ubriaca o sotto l’effetto di droghe sia almeno in parte responsabile

Sono dati che parlano da soli. E  liquidano la mattanza di donne uccise, 90 dall’inizio dell’anno, e la violenza su una donna perpretrata ogni 15 minuti.

Illustrazioni Ell Kappa copyright La Repubblica

Forse che il titolo di queste righe vi era sembrato  troppo esplicito?

Aldo Premoli

Aldo Premoli

Nato a Milano, vive tra Catania, Cernobbio e gli Usa, dove lavorano i suoi figli. A partire dal 1989 ha diretto periodici specializzati del settore abbigliamento come “L’Uomo Vogue”. o in quello dell’arte conpemporanea come “Tar magazine”. Blogger di Huffington Post Italia e Artribune è co-fondatore dell’Associazione Mediterraneo Sicilia Europa e del Centro Studi sulle migrazioni che porta lo stesso nome.

Direttore responsabile Aldo Premoli – Direttore editoriale Pierluigi Di Rosa - Edito da: Editori Indipendenti S.r.l. via Firenze, 20 – 95128 Catania