Violenza&fumetto. Loredana a Bertè a Sanremo

 C’è Sanremo e naturlamente per la XXXsima volta ricompaiono Patty Pravo e Loredana Berté, le sempre più scalcinate dive del melodico italiano. Non è questa una novità e non meriterebbe di parlarne.

Un fatto nuovo però c’è: in rete da 36 ore il videoclip realizzato dal duo ConiglioViola per la canzone che Berté ha portato sul palco dell’Ariston pare già sia diventato virale. Secondo qualcuno “riscrive le regole della fiaba e dell’animazione”.

A me non pare proprio: lo trovo tecnicamente modesto e per niente innovativo: insomma una ciofeca italiota.

Esite senza dubbio un’estetica del brutto. Però qui direi che l’asticella del gusto è stata posta molto in basso. Ma – devo ammetterlo – io sono stagionatello, anche se  Lordana Bertè è nata a  Bagnara Calabra  addirittura 4 anni prma di me…

…e così oltre al mio giudizio trovate qui di seguito quello di Sebastian Intelisano che appartiene a una generazione diversa dalla mia. Vuoi vedere che non ho capito niente e ha ragione lui?

Intanto provate – se non lo avate già fatto – a dare un’occhiata al video qui

Aldo Premoli

Aldo Premoli

Nato a Milano, vive tra Catania, Cernobbio e gli Usa, dove lavorano i suoi figli. A partire dal 1989 ha diretto periodici specializzati del settore abbigliamento come “L’Uomo Vogue”. o in quello dell’arte conpemporanea come “Tar magazine”. Blogger di Huffington Post Italia e Artribune è co-fondatore dell’Associazione Mediterraneo Sicilia Europa e del Centro Studi sulle migrazioni che porta lo stesso nome.

Direttore responsabile Aldo Premoli – Direttore editoriale Pierluigi Di Rosa - Edito da: Editori Indipendenti S.r.l. via Firenze, 20 – 95128 Catania