Architetture barocche in argento e corallo. A Catania

Architetture barocche in argento e corallo. A Catania

Organizzata dalla Regione Siciliana, la mostra del Castello Ursino prevede l’esposiziome di  27 pregievoli lavori in argento, corallo e filato d’oro realizzati, tra il 1650 e il 1772, nei laboratori artistici dell’Isola tra Trapani e Messina.

I cosiddetti “paliotti”  trovano collocaziome nella lunga storia degli arredi sacri, sono stati confezionati in molteplici versioni con tecniche artistiche, materiali e soluzioni decorative e si distinguono tra loro per le precise soluzioni determinate dallo schema compositivo e dal materiale impiegato.

Tra gli esemplari più suggestivi  quelli interamente realizzati in argento e quelli su supporto tessile  in cui i principali materiali usati sono l’oro e l’argento, seta , ma anche le perle, le gemme e il corallo.

L’esposizione è stata ideata da Rosalba Panvini e Salvatore Rizzo.

Fino al 20 ottobre. Castello Ursino, Catania. https://www.comune.catania.it/la-citta/culture/monumenti-e-siti-archeologici/musei/museo-civico-castello-ursino/orari-di-apertura/

Direttore responsabile Aldo Premoli – Direttore editoriale Pierluigi Di Rosa - Edito da: Editori Indipendenti S.r.l. via Firenze, 20 – 95128 Catania