Bacon e Giacometti. A Basilea

Per la prima volta insieme  Francis Bacon (1909–1992) e Alberto Giacometti (1901–1966), due figure iconiche  nell’arte del secolo scorso.

Un cospicuo nucleo di opere, rende omaggio al pittore britannico e allo scultore svizzero,  amici, ma anche rivali, all’inizio degli anni Sessanta grazie alla pittrice Isabelle Rawsthorne, amante di Giacometti, consolidando il loro rapporto nel corso del tempo. 

Bacon e Giacometti hanno lavorato molto a alla figura umana e alla sua rappresentazione nello spazio, fino a deformarla, a lacerarla o scomporla. Hanno entrambi affrontato temi impegnativi come quello della sessualità e dell’oscurità dell’animo umano.

Bacon – Giacometti. sino al 2 settembre, www.fondationbeyeler.ch

Direttore responsabile Aldo Premoli – Direttore editoriale Pierluigi Di Rosa - Edito da: Editori Indipendenti S.r.l. via Firenze, 20 – 95128 Catania