EGGS & RARITIES. Un olandese a Catania

EGGS & RARITIES. Un olandese a Catania
Otto Zoo inaugura questa sera la prima retrospettiva italiana del fotografo olandese Paul Kooiker.
Kooiker ha deciso di raccontarsi attraverso 80 scatti inediti. Su ognuno ha steso un velo di colori pastello (si va da tinte verdastre a toni bruni reminiscenti dei viraggi della fotografia classica) che le riporta  indietro nel tempo, facendole sembrare stampe d’epoca.

È soltanto il primo paradosso del lavoro di Kooiker, che ha ripreso la maggior parte delle fotografie esposte con apparecchi digitali, talvolta perfino utilizzando semplicemente un telefono cellulare.

I soggetti sono altrettanto sorprendenti, spesso tratti dalla quotidianità del fotografo e trasformati dal suo sguardo in visioni inattese, lontane, grottesche.

Persone, animali, nudi, oggetti, architetture senza distinzione né soluzione di continuità. È il risultato di un’autentica ossessione da parte di Kooiker nei confronti della pratica fotografica, ovvero delle azioni che prevede: guardare, catturare, collezionare.

Completa la mostra da Otto Zoo un’installazione realizzata da Paul Kooiker appositamente per questa occasione. Si tratta di una stampa di grande formato, inedita e mai esposta fino ad oggi, parte di una nuova serie che il fotografo sta realizzando sul tema del nudo e della posa.

Paul Kooiker vive e lavora ad Amsterdam. Ha studiato alla Royal Academy of Arts di L’Aja e alla Riksakademie van Beeldende Kunsten di Amsterdam.
Vincitore del prestigioso Prix de Rome nel 1996 e del A. Roland Holst Prize nel 2009. . Il suo lavoro è stato presentato in esposizioni collettive in numerose istituzioni internazionali, tra cui la Biennale di Venezia
È autore di oltre 15 pubblicazioni monografiche.

www.ottozoo.com

Direttore responsabile Aldo Premoli – Direttore editoriale Pierluigi Di Rosa - Edito da: Editori Indipendenti S.r.l. via Firenze, 20 – 95128 Catania