JACK! E’ arrivato anche da noi e fa molta paura…

Matt Dillon è venuto a presentare la Casa di Jack  qualche giorno fa a Roma e ha raccontato che in America pochi giorni dopo l’uscita la versione integrale è stata sostituita da una copia con tagli netti dei momenti più cruente.

In Italia il film esce in versione integrale e in quella ridotta, ma entrambe sono vietate ai minorenni.

Il film di Lars Von Trier che ha scandalizzato Cannes è ambientato nell’America degli anni ’70

Segue le vicende di un astuto Jack attraverso 5 incidenti, omicidi che definiscono il suo sviluppo come serial killer.

Jack vede ogni omicidio come un’opera d’arte. Nonostante l’inevitabile intervento della polizia che si sta avvicinando a smascherarlo Jack è spinto a rischiare sempre di più. Lungo il cammino vengono rivelate le sue condizioni personali, i suoi problemi e i suoi pensieri attraverso conversazioni ricorrenti con lo sconosciuto Virgilio.

Del regista Lars Von Trier si può dire tutto il male possibile ma di certo non è un filmaker qualsiasi… Un genio o un folle?

Cinema King Via De Curtis, 14 Catania

Direttore responsabile Aldo Premoli – Direttore editoriale Pierluigi Di Rosa - Edito da: Editori Indipendenti S.r.l. via Firenze, 20 – 95128 Catania