Solo per spericolati collezionisti

Solo per spericolati collezionisti

Il Peyote, il cui nome scientifico è Lophophora Williamsii, pianta della Famiglia delle Cactaceae che fiorisce, fruttifica, produce semi è una pianta piccola, di diametro massimo cm 15 e altezza cm 6.

Ma sotto terra conserva le sue riserve di acqua e altro in “carote” lunghe cm 10-15.

Ha sempre destato interesse tra i cactofili per la lentezza della crescita e per la sua robustezza.

Devo dire che in Messico e nel resto del mondo è proibito il suo possesso in quanto esso è riservato ai membri del popolo degli HUICHOLES detti anche WIXARIKA che la usano per scopi “rituali”.

Gli Sciamani di queste popolazioni organizzano processioni religiose, solo in certi periodi dell’anno, per la ricerca e la raccolta delle piante prescelte perché accestite e in salute. Le raccolgono tagliando nettamente la parte aerea per consumarla fresca o disseccata e in bevande alcooliche che li “portano in viaggio” per molte ore.

L’opinione di molti ma non di tutti (Cattabriga A.) è che le processioni rituali tengano conto del chimismo dei terreni in cui vivono ma non in tutti, come ci insegnava il Maestro Messegue secondo cui le sostanze attive o psico-attive delle piante hanno bisogno di una certa quantità di Sole all’anno, la quantità di acqua disponibile per le radici, certi micro-elementi che innalzano la quantità di Alcaloidi, prima fra tutte laMescalina, i cui composti reagiscono con la Dopamina provocando effetti allucinogeni e cambiamenti fisici come tachicardia, bradipnea e nausea.

I nativi messicani la usano anche per curare mal di denti, dolori da parto, febbre, dolori al petto,reumatismi, cecità e in fine anche effetti antibiotici !!!

 In Italia è una pianta proibita  ai non collezionisti che per l’appunto non ne farebbero un uso “lecito” !!!

 

 

Marco Avolio

Marco Avolio

Catanese per nascita ed elezione. Titolare con i suoi fratelli della storica gioielleria di famiglia Agatino Avolio di Giuseppe, di Piazza dell’Università 5. E’ appassionato di : minerali, fossili, piante succulente….e nipotini. Consigliere e socio, dalla fondazione, dell’Associazione internazionale Cactus & Co., per la quale organizza due volte l’anno una manifestazione presso l’Orto Botanico di Catania.

Direttore responsabile Aldo Premoli – Direttore editoriale Pierluigi Di Rosa - Edito da: Editori Indipendenti S.r.l. via Firenze, 20 – 95128 Catania