Myriam Silla. Palermitana. Bravissima. Bellissima

Myriam Silla. Palermitana. Bravissima. Bellissima

Migliore schiacciatrice ai mondiali di volley. La nazionale italiana è arrivata seconda nel torneo svoltosi in Giappone : una sconfitta in finale che non sminuisce la bella figura fatta dalle italiane tra cui è spiccata anche la stella della palermitana.

Myriam Fatima Silla infatti è nata a Palermo l’8 gennaio 1995 da genitori ivoriani e gioca al momento nella serie A1 per l’Imoco di Conegliano. La sua famiglia arriva proprio nel 1955 nel capoluogo siciliano, Myriam nasce qui e l’intera famiglia viene “adottata” da Maria e Paolo che gestivano un bar vicino la stazione.

Poi Myriam si appassiona alla palalavolo, possiede un talento naturale  (è alta 181 cm e pesa 80 kg) e trova i primi contratti in Lombardia. Ma  nonni Maria e Paolo  sono ancora in Sicilia e lei non li a dimenticati.

«Un grande e affettuoso ‘grazie’ alle ragazze della Nazionale di Pallavolo”  – ha detto il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando. ” Da palermitano, grazie soprattutto a Miriam Sylla, che speriamo venga presto qui  per ricevere da tutti noi un tributo e il riconoscimento di Tessera preziosa del Mosaico Palermo».

Direttore responsabile Aldo Premoli – Direttore editoriale Pierluigi Di Rosa - Edito da: Editori Indipendenti S.r.l. via Firenze, 20 – 95128 Catania