VAL DI NOTO. Una trasformazione silenziosa

VAL DI NOTO. Una trasformazione silenziosa

Ha fatto rumore la puntata che Alberto Angela su Rai 1 ha dedicato alla Val di  Noto anadata in onda all’inzio di questo mese 2. Sta facendo rumore anche il libro di Samuele Mazza da poco pubblicato da Rizzoli New York. Si chiama Sicilia. Noto, dentro e fuori, è dedicato alle più esclusive residenze in Val di Noto.

Ecco cosa pensa l’autore a questo proposito:

“La vanità è un peccato capitale che tuttavia spesso produce per i posteri grandi benefici, un’eredità di bellezza raggiante e priva di vergogna. E Noto è il trionfo assoluto della vanità, di chi l’ha commissionata, di chi l’ha immaginata e di chi l’ha eseguita”.

La Val di Noto, è una terra che Unesco ha riconosciuto nel 2002 come patrimonio mondiale. Il volume è una selezione di splendide dimore, da quelle ricostruite dei primi decenni del XVIII secolo, in piena fioritura del gusto barocco, a quelle contemporanee. Case rurali, masserie e palazzi restituiti allo splendore originale grazie al magistrale connubio tra tradizione
e innovazione si alternano a belle architetture contemporanee: un connubbio non facile da trovare sull’isola.

Ho la fortuna di consocere Samuele Mazza da una vita. E’ di origine agrigentina, ha vissuto in  giro per il mondo e poi ha scelto di nuovo la Sicilia e Noto come residenza, non unica ma principale.

Una scelta che personalmente condivido in  tutto e per tutto.

Samuele si è imposto sulla scena internazionale come curatore e fashion designer, gallerista e organizzatore di eventi.  Fondatore e direttore creativo di Visionnaire Home Philosophy a Milano ha progettato interni per committenti privati e pubblici in tutto il mondo. Disegna inoltre collezioni per Paolo Castelli e mobili outdoor e una linea di moda resort collection porta il suo nome.

A Noto Mazza sta da qiualche tempo coagulando  una comunità di happy few che silenziosamente sta acquistando e ritrutturando piccole case o grandi dimore, attratta dalla bellezza del luogo.

Si è sempre occupato di  fashion Mazza. Ora trova che sia più interessante fare arredamento così come negli anni ’80 lo era occuparsi di moda.

Nella Gallery vi presentiamo qui alcune immagine del suo nuovo libro, ma nei prossimi giorni SudStyle presenterà alcune delle sue più belle realizzazioni. Seguiteci !

https://www.lafeltrinelli.it/libri/samuele-mazza/magnificent-interiors-sicily/9788891820433

 

Aldo Premoli

Aldo Premoli

Nato a Milano, vive tra Catania, Cernobbio e gli Usa, dove lavorano i suoi figli. A partire dal 1989 ha diretto periodici specializzati del settore abbigliamento come “L’Uomo Vogue”. o in quello dell’arte conpemporanea come “Tar magazine”. Blogger di Huffington Post Italia e Artribune è co-fondatore dell’Associazione Mediterraneo Sicilia Europa e del Centro Studi sulle migrazioni che porta lo stesso nome.

Direttore responsabile Aldo Premoli – Direttore editoriale Pierluigi Di Rosa - Edito da: Editori Indipendenti S.r.l. via Firenze, 20 – 95128 Catania