Il progetto coinvolge tutte le nove province siciliane. Salina è stata all’inizio del secolo scorso il luogo da cui sono partiti i primi emigrati per l’Australia e gli Stati Uniti: il 7 e l’8 settembre si svolgerà la tradizionale festa degli eoliani nel mondo.