27.07.2018. Centotre Minuti di Luna Rossa

27.07.2018. Centotre Minuti di Luna Rossa

L’eclissi totale più lunga degli ultimi cento anni, perché la Luna, oltre ad attraversare completamente il cono d’ombra della Terra, sarà vicina all’apogeo, cioè il punto di massima distanza dal nostro pianeta.

La Luna sorgerà poco prima delle 21, già in fase di penombra, mentre la fase di totalità si verificherà tra le 21:30 e le 23:13

 Il culmine previsto alle 22:22.

Saranno inoltre osservabili ad occhio nudo anche quattro pianeti: Venere, Giove, Saturno e Marte. I primi tre saranno visibili sin dal crepuscolo, mentre per Marte bisognerà attendere le 21, per vederlo sorgere poco al di sotto della Luna in eclissi.

A Catania, a Piazza Europa, dalle 20:30 ci sarà l’osservazione gratuita tramite i telescopi messi a disposizione dal Gruppo Astrofili Catanesi. Ad Acireale presso il Belvedere Santa Caterina, dalle 20:00, in collaborazione con l’associazione culturale Vietraverse si terrà Guarda che Luna, una conferenza con osservazione al telescopio, a cura di Innocenza Busa, astronomo dell’Osservatorio Astrofisico di Catania. Sempre ad Acireale, alla Parrocchia Santa Maria la Scala, dalle 20.00 in collaborazione con i soci dell’Accademia Zelandea si terrà la presentazione sull’eclissi a cura dell’astronomo Carlo Blanco dell’Università di Catania e osservazione al telescopio a cura dell’associazione Raccontare la Scienza.

Per vedere l’eclissidal divano di casa propria, c’è la  diretta sul sito del Virtual Telescope Project.

Direttore responsabile Aldo Premoli – Direttore editoriale Pierluigi Di Rosa - Edito da: Editori Indipendenti S.r.l. via Firenze, 20 – 95128 Catania